Corso Tecnico Meccanico Racing 1° livello

Regime speciale di esenzione per le piccole imprese, spedizione esclusa

Spedizione gratuita per gli ordini nazionali superiori a ** ‪200‬‪€‬ **

Termine di spedizione 1 - 3 Giorni lavorativi

La figura del Meccanico di pista è ormai sempre più richiesta e svolge un ruolo di responsabilità fondamentale all'interno di un Team nelle competizioni motoristiche.
 Il Meccanico di pista nel motorsport si occupa della gestione del mezzo da competizione nel box e della preparazione tra un week end di gara e l’altro al reparto corse.

Deve conoscere approfonditamente le caratteristiche di una moto da pista, sapersi muovere con i tempi corretti ed avere una spiccata precisione.
 Questo corso ha l'obiettivo di dedicarsi NELLO SPECIFICO a questo ruolo, cercando di formare figure professionali con la corretta preparazione sul mezzo, che possano poi iniziare con l'interpretazione dei dati sul campo.

Informazioni sul corso:

Il corso si svolge nella sede del reparto corse Team Xgear di Roma, con test finale.

Date: 1-2 giugno 2024

Orari:
 I giorno: 13,30 / 18 
 II giorno: 9,30/ 13,30 e 14,30 /16,00

Programma del corso


Created with Sketch.

MODULO 1:

Introduzione da parte del Tecnico Formatore ASI

Strumenti del meccanico racing
- attrezzatura dedicata al settore racing
- strumenti speciali e loro utilizzo

- Regolamento tecnico sportivo

- Il ruolo del meccanico nella squadra
 

MODULO 2: 

Operazioni su moto da competizione
- gestione / montaggio / smontaggio ruota 

- cambio rapportatura e tensione catena
 - operazioni di gestione impianto frenante 

   - cambio pastiglie
    - cambio olio impianto frenante
 - operazioni di gestione delle sospensioni
 - Approccio al cablaggio racing 

 

MODULO 3: 

Setting e gestione ingresso in pista e rientro al box 

- Quote geometriche e rilevazione misure 

- Tabella di setting
 - Gestione pressione / temperatura gomme e Termocoperte
 - posizione di guida del pilota
 - compiti del meccanico per ingresso in pista e rientro ai box
 - calibrazioni per Telemetria ed Elettronica 

 

MODULO 4: 

Operazioni di manutenzione nei week end di gara
- manutenzione al termine della sessione
    - termocoperte gestione gomme
    - preparazione per setting successivo 
  - Manutenzione al termine della giornata 

   - pulizia impianto frenante
    - pulizia filtro
    - pulizia carenatura
    - cambio olio ed operazioni motore
    - preparazione gomme 

 - ordine priorità in caso di caduta 

 

Al termine del MODULO 4 verrà effettuato il test abilitativo. 

 

DOMANDE E CONCLUSIONI 

DOVE E QUANDO


Created with Sketch.

Il corso si svolge nella sede del reparto corse Team Xgear di Roma, con test finale.

Date 1-2 Giugno 2024:
Orari:
 I giorno: 13,30 / 18 
 II giorno: 9,30/ 13,30 e 14,30 /16,00

Ulteriori informazioni

Created with Sketch.

A chi è rivolto:

Il corso è rivolto agli appassionati del mondo delle competizioni moto, nel particolare all'ambito meccanico, e che ha intenzione di farne una professione.
 Oppure anche a chi è già impiegato professionalmente in questo campo e vuole ampliare la propria formazione.
 

Requisiti 

Non ci sono requisiti specifici, il programma è pensato per un primo approccio a questo campo professionale.
 Chi ha già esperienza raggiungerà una formazione più completa nel racing e chi è alle prime armi avrà impiegato il suo tempo per un insegnamento dedicato e prezioso sul mondo delle corse.
 

Riconoscimento 

Al termine del corso verrà inviato tramite posta un attestato di frequenza del corso con relativi gadgets, il materiale didattico, utile per applicarsi nel lavoro e tesserino ASI TECNICO MECCANICO RACING.
 

Docente 

Marcello Gentile – perito meccanico e pilota. 

Marcello ha svolto l’attività di capomeccanico prima e capotecnico poi all’interno di diverse squadre in ambito CIV e Coppa Italia. 

Ha potuto acquisire esperienza in molte categorie, dalle moto di picolla cilindrata dedicate ai giovani, fino alla categoria Superbike nel campionato italiano. 

E’ specializzato nella preparazione di mezzi da competizione e preparazione motori racing di diverse marche ma con particolare esperienza su BMW, con la quale ha anche affrontato le competizioni per diversi anni nella categoria 1000.